Stefano Cerere

R&D, VideoGames Without Borders

Stefano Cecere studia l’intersezione tra gioco, tecnologia e filosofia e sviluppa videogiochi educativi.
Nato con i primi home computers e sintetizzatori digitali, ha studiato ingegneria e filosofia, iniziando a lavorare giovane con lo sviluppo di progetti interattivi, i concerti musicali (con artisti come Battiato e Jovanotti), l’editoria multimediale, le tecnologie web, la Realtà Virtuale e Aumentata, l’Intelligenza Artificiale e i videogiochi applicati alla società e alla formazione (ad esempio il pluripremiato Antura and the Letters per insegnare l’arabo ai bambini siriani).
Unendo sempre la ricerca e la sperimentazione con la condivisione di quanto imparato, oggi studia Scienze dell’Educazione e Filosofia della Scienza, insegna in corsi di Game Design, R&D in VideoGames Without Borders e produce laboratori e libri sulla media education.
Il sito è stefanocecere.com.

Talks